Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

La coop sociale diventa impresa senza cambiare lo statuto

Terzo settore. Le cooperative sociali diventano imprese senza necessità di cambiare lo statuto. E’ quanto emerge dal decreto legislativo di riforma dell’impresa sociale. La qualificazione può essere adottata da tutte le cooperative e alla sua assunzione è legata la possibilità di fruire di una serie di vantaggi, anche fiscali che prescindono dalla prevalenza o meno del carattere di mutualità. Le cooperative già in possesso della qualifica dovranno adeguarsi alle nuove disposizioni entro il prossimo 20 gennaio, ma potranno farlo in maniera semplificata, adottando modalità e maggioranze previste per le delibere dell’assemblea ordinaria. Nessuna modifica invece per le coop sociali che con la riforma passano da ‘Onlus di diritto’ a ‘imprese sociali di diritto’. Il passaggio avviene in automatico, attraverso l’interscambio dei dai tra l’albo delle società cooperative e il registro delle imprese. Il min. Lavoro ha chiarito che le cooperative sociali non sono obbligate a nominare i sindaci, l’obbligo è previsto solo in casi specifici. Resta invece obbligatoria la redazione, il deposito e la pubblicazione del bilancio sociale.


questo articolo di trova a pagina 27