Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

L’Ecofin: deficit, più flessibilità con investimenti verdi

Dall’Ecofin di Bruxelles arriva l’offerta all’Italia e agli altri Paesi con i conti pubblici in difficoltà: favorire gli investimenti verdi e le riforme dell’Unione economica e monetaria in cambio di una maggiore flessibilità di bilancio. Anche il vicepresidente lettone della Commissione europea Valdis Dombrovskis, da sempre sostenitore delle misure di austerità, ha espresso la sua disponibilità a ‘semplificare’ i controlli tecnici sui conti pubblici nazionali e ad abbandonare gli indicatori non osservabili come il saldo strutturale di bilancio o l’output gap. Al termine dell’Eurogruppo di lunedì era stato il commissario Ue Paolo Gentiloni ad aprire sullo scomputo degli investimenti verdi dal calcolo del deficit. In cambio all’Italia e agli altri Paesi del mediterraneo viene chiesta più disponibilità per l’eliminazione del carbone (Green deal), sulla riforma del Fondo salva stati e sul nuovo bilancio Ue 2021-2027.


questo articolo di trova a pagina 26