Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Una flat tax più incrementale

La Lega insiste su una flat tax più incrementale. La proposta di legge prevede un’imposta sostitutiva al 15% che si applicherà al reddito dell’anno prima più la rivalutazione Istat. L’aliquota va a sostituire Irpef, Ires e addizionale regionale e comunale. La base può essere tenuta ferma fino a un massimo di un triennio. Il ministero dell’Economia lavora anche ad una riforma fiscale che punta sulla riduzione e rimodulazione delle aliquote Irpef. L’Agenzia delle Entrate, su incarico del Governo, sta realizzando una mappatura delle cassette di sicurezza per aiutare a costruire l’ipotesi di sanatoria del contante ‘dimenticato’. Esclusa qualunque sanatoria di capitali illegalmente detenuti all’estero. Proprio sul terreno delle sanatorie, oltre al saldo e stralcio per le imprese in difficoltà economica, si punta al ritorno della dichiarazione integrativa così come era stata presentata lo scorso anno con l’emersione di basi imponibili non dichiarate e il versamento di una imposta sostitutiva del 20%.


questo articolo di trova a pagina 29