Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Bufera sul Csm, la mossa del Colle ‘Voltare pagina, ora nuove regole’

Sul Csm il presidente Matterella è intenzionato a voltare pagina. Tutto per porre fine allo scandalo che travolge l’organo di autogoverno dei giudici. E nel giorno delle dimissioni di un altro consigliere togato, Antonio Lepre, indice elezioni suppletive per sostituire i consiglieri dimissionari. Il Quirinale non va verso lo scioglimento anticipato del Csm, come auspicato da Silvio Berlusconi né verso l’azzeramento, invocato da Giorgia Meloni. Lo scioglimento immediato comporterebbe la rielezione del Csm con le stesse regole vigenti ora. Regole che necessitano di una revisione. Il ministro della Giustizia Bonafede annuncia che sta valutando anche la contestazione della scorrettezza. Il guardasigilli è intenzionato a presentare un pacchetto di riforme affinché nella magistratura si dia spazio alla meritocrazia anziché alle carriere per meriti di corrente. (Ved. anche Il Sole 24 Ore: ‘Csm, Mattarella esclude lo scioglimento e convoca elezioni suppletive per i due Pm’ – pag. 6)


questo articolo di trova a pagina 2