Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Cresce il disavanzo dell’Inps

Nella sua relazione annuale il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico ha illustrato l’attività dell’Istituto di previdenza nel 2018. Il disavanzo ammonta a 7 miliardi e 839 milioni di euro, in peggioramento rispetto al 2017, quando il risultato economico d’esercizio era risultato ‘in rosso’ per 6 miliardi e 984 milioni, mentre è in ascesa il patrimonio netto detenuto, che oltrepassa ora la soglia dei 47 milioni, in aumento di quasi 53 milioni, rispetto al 2017. E, mentre la popolazione invecchia, non si arresta il declino demografico, anche in considerazione del ‘modesto contributo migratorio degli ultimi anni’, fenomeno che potrebbe far passare i residenti ‘nel giro dei prossimi 40 anni, dagli attuali 60 milioni a circa 46’.


questo articolo di trova a pagina 35