Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Accordi preventivi con una fee

Gli Accordi preventivi per le imprese con attività internazionale (c.d. Apa) potranno essere estesi anche alle annualità precedenti alla presentazione della relativa istanza fino a coprire tutte le annualità accertabili, ma l’accesso alla procedura sarà subordinato al pagamento di un contributo. La legge di Bilancio 2021 intende rinnovare la disciplina degli Apa con due importanti novità. Gli Apa sono accordi che i contribuenti possono concludere con l’Agenzia delle Entrate per definire, in via preventiva, le ricadute fiscali di una serie di operazioni a rilevanza internazionale. Le novità della manovra 2021 andrebbero ad incidere, da un lato, sull’efficacia dell’accordo siglato e, dall’altro, sui requisiti di ammissibilità dell’istanza di Apa presentata dal contribuente. Il primo intervento introduce la possibilità per il contribuente di far valere retroattivamente l’accordo Apa fino a coprire le annualità ancora accertabili dalle Entrate. La seconda novità introduce una commissione parametrata al fatturato complessivo.


questo articolo di trova a pagina 29