Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Amazon, i dati hanno un costo

Il viceministro all’Economia, Massimo Garavaglia illustra a Italia Oggi l’agenda fiscale del ministero di via XX Settembre. Il 1°gennaio 2019 partirà la fatturazione elettronica, molti professionisti sperano in un rinvio che non ci sarà perché rinviare costerebbe 2 miliardi di euro. L’avvio della flat tax riguarderà in un primo tempo le imprese, l’obiettivo è quello di presentare una misura completa con una prospettiva di legislatura chiara e coerente. Sulla web tax Garavaglia sostiene che le misure pensate per le multinazionali del web possono funzionare ma come minimo a livello europeo. Altrimenti possono rivelarsi un boomerang per il Paese. Altra cosa è invece valutare interventi a fronte di attività che riguardano solo il nostro paese. Ad esempio, se Amazon vorrà prestare servizi di consulenza fiscale dovrà pagare, visto che incamererà una grande quantità di dati sui contribuenti. Gli 80 euro del bonus Renzi saranno valutati all’interno della revisione delle tax expenditure e del piano di flat tax, già con la prossima legge di bilancio. La pace fiscale si farà.


questo articolo di trova a pagina 25