Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Bonus pubblicità, istanze da confermare entro venerdì

Chi ha prenotato i fondi del bonus pubblicità nel mese di ottobre 2019 deve inviare telematicamente, tramite la piattaforma delle Entrate, entro il 31 gennaio prossimo, la dichiarazione sostitutiva attestante gli investimenti realizzati nel corso del 2019. All’atto della presentazione della dichiarazione sostitutiva, la procedura informatica ripropone i dati della prenotazione presentata tra il 1° e il 31 ottobre 2019, con la possibilità di confermare o di modificare, solo in diminuzione, gli importi richiesti. Il bonus pubblicità consiste in un credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali, con un incremento minimo dell’1% rispetto agli analoghi investimenti dell’anno prima effettuati da imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali sulla stampa e sulle emittenti radio e televisive a diffusione locale. Dal 2019 l’agevolazione è concessa nella misura del 75% del valore incrementale degli investimenti pubblicitari effettuati rispetto all’anno precedente.


questo articolo di trova a pagina 26