Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Bruxelles richiama l’Italia sul debito. Berlino, crescita zero

Oggi la Commissione europea dovrebbe richiamare l’Italia per il debito pubblico troppo eccessivo ma anche per la produttività bassa, gli investimenti scarsi e le riforme strutturali ancora da fare. Ma questi problemi interessano l’intera Europa, compresa la Germania. I dati dicono che nel quarto trimestre del 2019 Berlino ha registrato crescita zero rispetto ai tre mesi precedenti. A frenare l’economia sono i numeri dell’export e un brusco calo di investimenti da parte delle imprese. Positivo, seppure di poco, il confronto con l’ultimo trimestre del 2018: in questo caso il Pil è salito dello 0,4%. Ora con il Coronavirus l’economia tedesca rischia nuovi scossoni. A febbraio l’Indice Ifo della fiducia delle imprese esportatrici ha segnato un calo a quota -0,7% dagli 0,8 punti di gennaio.


questo articolo di trova a pagina 30