Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

C/c esteri per 2 milioni

L’evasione internazionale costa all’Italia quasi 2 miliardi di euro l’anno. Secondo i dati forniti dall’Agenzia delle Entrate sono due milioni gli italiani che possiedono un conto corrente all’estero e benché sia attivo uno scambio di informazioni con oltre 100 Paesi, la perdita di gettito derivante dalla ricchezza detenuta all’estero dagli italiani e non dichiarata al fisco porta perdite alle casse dello Stato per una cifra corrispondente a circa lo 0,1% del Pil. La quasi totalità dei due miliardi di gettito occultato sarebbe imputabile alle imposte non versate relative a redditi da capitale. L’evasione internazionale individuale può riguardare le imposte sul reddito originariamente nascosto al fisco e trasferito all’estero, le imposte sulla ricchezza detenuta illegalmente all’estero e le imposte sui redditi da capitale relativi a tale ricchezza.


questo articolo di trova a pagina 27