Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Cartolarizzazioni, società veicolo rappresentate solo con conti d’ordine

Nell’attuale contesto economico si fa largo uso delle operazioni di cartolarizzazione e ciò per vari motivi: esigenza di cedere crediti deteriorati, valorizzazione di immobili rivenienti da operazioni di mutuo attraverso le Reoco, cessione di asset a vario titolo immobilizzati. Ma la legge che le disciplina risale al 1999 e creata in un contesto del tutto diverso. Nel tempo è cambiata ma l’impostazione contabile è la stessa. Sotto il profilo contabile e fiscale la legge è scarna e sin dal 2000 suppliva la Banca d’Italia con indicazioni bilancistiche attraverso informazioni nella nota integrativa. Le difficoltà sono poi aumentate anche per via del fatto che la legge all’articolo 3 fa riferimento ai patrimoni separati che richiamano la logica del ‘fuori bilancio’. La rappresentazione ‘sotto la linea’ del patrimonio separato andrebbe superata riportandola sopra la linea.


questo articolo di trova a pagina 30