Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Chance ravvedimento lungo anche per i tributi locali

Un emendamento al decreto legge fiscale, in corso di conversione, estende alla totalità delle entrate tributarie la possibilità di avvalersi del ravvedimento. Viene meno, dunque, il limite che rende lo rende applicabile ai soli tributi gestiti dalle Entrate. Con la modifica il ravvedimento diventa utilizzabile anche per i tributi comunali e regionali. Unica causa ostativa è la notifica dell’atto impositivo. Approvata questa variazione, le novità produrranno effetti anche per le annualità pregresse, a condizione che per dette annualità non si sia già perfezionato il ‘vecchio’ ravvedimento ovvero non sia stato notificato un atto di accertamento. La novità in arrivo avrà un impatto anche sui regolamenti che i comuni potrebbero aver adottato in materia.


questo articolo di trova a pagina 31