Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Detrazioni per spese mediche, il Governo cancella la stretta

Dietrofront sulle tasse. Il Governo cancella la stretta sulle detrazioni Irpef per le spese sanitarie per chi vanta redditi superiori a 120mila euro. E come ha fatto per le auto aziendali, riduce di molto la plastic tax escludendola per i prodotti monouso in tetrapack e portando il gettito a 150milioni di euro (da oltre un miliardo iniziale). La nuova imposta che troverà applicazione a partire da luglio 2020 sarà di 50 centesimi al chilo. Ridimensionata pure la Robin tax che sale al 3,5% ma sarà dovuta solo dal settore trasporti. Il gettito atteso scende così di 455 milioni di euro nel 2020 e di 260 milioni nel 2021. L’ulteriore taglio delle tasse vale altri 1,1 miliardi che si aggiungono al miliardo e 700mila euro iniziale. Per garantire le coperture alla riduzione delle tasse ‘etiche’ è stato deciso di aumentare il prelievo erariale sui giochi (Slot, Videolottery, Superenalotto, Gratta & Vinci, Win For Life ecc.). Oltre ai giochi il Governo rinforza le clausole di salvaguardia sulle accise sui carburanti con una maggiorazione di 303 milioni nel 2021.


questo articolo di trova a pagina 5