Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Ecobonus per le microcar e tutte le moto elettriche

Dopo la bocciatura per inammissibilità, l’ecobonus targato M5S viene riammesso e si estende a moto, motorini e microcar grazie a un nuovo emendamento al decreto Crescita. Stavolta l’ecoincentivo per l’acquisto di veicoli elettrici viene esteso anche a tutti i veicoli verdi a due, tre e quattro ruote di categoria ‘L’, cioè motorini e moto di ogni cilindrata, tricicli e quadri cicli. Inoltre viene ampliata la platea dei destinatari dell’incentivo anche a chi rottama un qualunque veicolo di categoria ‘L’ Euro 3 (prima era possibile solo per gli Euro 0, 1 e 2) e varrà anche se la categoria acquistata è diversa da quella rottamata. Sarà possibile usufruire dell’ecobonus anche senza essere proprietario del mezzo: basta essere un familiare convivente, l’importante è che si possegga il mezzo da almeno 12 mesi. Un emendamento del M5S istituisce un fondo di 2 milioni di euro per l’acquisto di veicoli elettrici per disabili.


questo articolo di trova a pagina 28