Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Fallimenti, recupero Iva veloce

Recupero veloce dell’Iva su crediti in sofferenza; la nota di variazione in diminuzione potrà essere emessa sino dall’apertura della procedura concorsuale, senza dover attenderne l’esito, salvo effettuare poi una rettifica di segno contrario in relazione all’importo del credito che dovesse essere soddisfatto. Per i crediti di modesta entità, inoltre, l’Iva potrà essere recuperata dopo sei mesi dalla scadenza di pagamento, indipendentemente dall’avvio di procedure esecutive o concorsuali. Le novità arrivano dalle modifiche all’art. 26 del Dpr 633/1972 contenute nella bozza di decreto legge Agosto in via di definizione. E avrebbero efficacia parzialmente retroattiva visto che si applicherebbero anche alle procedure concorsuali in corso.


questo articolo di trova a pagina 26