Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Fondo perduto, l’Iva ai margini

Operazioni fuori campo Iva escluse dal calcolo del contributo a fondo perduto. Questa una delle soluzioni ai dubbi che tuttora persistono in merito alla determinazione del bonus previsto dal decreto Rilancio. Uno degli interrogativi riguarda infatti a rilevanza o meno delle operazioni c.d. ‘fuori campo Iva’. Fermo restando che, in caso di dubbi ascrivibili alla genericità della norma, la condotta omogenea dell’interessato dovrebbe escludere l’applicazione delle sanzioni, si è dell’avviso che la risposta debba essere negativa. Una soluzione differente, volta a ricomprendere tutti gli importi fatturati, a qualsiasi titolo, dilaterebbe ulteriormente gli elementi di ‘causalità’ che sembrano contrassegnare i presupposti di accesso al bonus. La sessa norma porta a ritenere che non debbano essere considerate le operazioni estranee alla sfera di applicazione dell’Iva, che pure molte imprese fatturano ugualmente.


questo articolo di trova a pagina 34