Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Forfetari, paletti ma dal 2021

Il quadro che si sta delineando con le modifiche contenute nell’articolo 88 del Ddl di Bilancio che incideranno sul regime dei forfettari, già rivisto con la legge n. 145/2018, prevedono che saranno cause ostative, ma solo dal 2021, il sostenimento di spese per lavoratori dipendenti superiori a 20mila euro o la coesistenza di redditi in capo al forfetario per più di 30mila euro. Le disposizioni penalizzano le associazioni professionali che invece avrebbero dovuto essere incentivate. La nuova causa ostativa opererà giuridicamente dal 1°gennaio 2020 e, dunque, verrà rimossa entro il 31 dicembre del prossimo anno e, in ogni caso, sempre laddove nel 2020 dovesse cessare il rapporto di lavoro dipendente indipendentemente dall’importo percepito. E’ bene ricordare che per il periodo di imposta 2019 la coesistenza di compensi e/o ricavi con redditi di lavoro dipendente non rappresenta una preclusione all’applicazione del forfait.


questo articolo di trova a pagina 30