Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Il governo e la lotta all’evasione fiscale: 10 miti alla prova tra fatti e numeri

Il Governo è fortemente intenzionato a dare la caccia ai grandi evasori e in tal senso ha aperto a nuove pesanti sanzioni, anche penali. Nell’immaginario collettivo questo potrebbe condurre a pensare che per la piccola evasione serva più comprensione. L’imposta più evasa è l’Iva. Per molti studiosi è il motore dell’evasione sui redditi e sull’Irap: nel complesso, oltre 45 miliardi di evasione. Di cui 32 miliardi derivano dall’Irpef su lavoro autonomo e impresa; 8,2 miliardi dall’Ires delle società di capitali; 5,5 miliardi dall’Irap. L’Irpef sul lavoro dipendente pesa per 5,5 miliardi. Ammonta a 5,1 miliardi l’evasione di Imu/Tasi. Nel complesso si aggira sui 98 miliardi la quota di tributi evasi ai quali si aggiungono gli 11 miliardi di contributi previdenziali per arrivare al un tax gap di 109,7 miliardi. Ma l’evasione fiscale e contributiva potrebbe arrivare a 120-125 miliardi se calcolata sull’intero gettito potenzialmente evadibile.


questo articolo di trova a pagina 2