Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Il rudere sul terreno non blocca la piccola proprietà contadina

Trasferimento di un fondo rustico a favore del coltivatore diretto o imprenditore agricolo professionale. La Ctp di Forlì, con la sentenza 233/01/2019, dà il via libera al prelievo fisso all’1% per l’imposta catastale e per l’imposta di registro e ipotecaria in misura fissa anche sul valore del fabbricato collabente presente sul fondo. Il tema trattato è quello dell’agevolazione nota come piccola proprietà contadina (Ppc). Questa interviene a ridurre gli oneri di trasferimento di terreni agricoli e relative pertinenze a favore di soggetti qualificati, a condizione che nei 5 anni successivi alla stipula, non cedano a terzi i fondi acquistati o cessino di coltivarli o di condurli direttamente. In precedenza la stessa Ctp ha riconosciuto l’agevolazione Ppc a fondi comprendenti un fabbricato ‘ al grezzo’ totalmente privo di impianti, infissi e pavimenti.


questo articolo di trova a pagina 22