Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Imprese, banche e professionisti: ‘Subito la proroga del 110%’

Banche, imprese e professionisti chiedono a gran voce di prorogare il Superbonus al 110% e di farlo nella legge di Bilancio 2021. Spingono, inoltre, affinché l’incentivo possa arrivare fino a tutto il 2024 per dispiegarne gli effetti su economia reale e occupazione. In questo modo, dicono, si eviterà che si perda una parte consistente del potenziale di investimenti e di crescita economica che l’incentivo può portare. Il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha ‘giustificato’ l’assenza della proroga per la maxi-detrazione dalla manovra 2021 spiegando che la norma sarà finanziata con i fondi del Recovery Plan in corso d’anno. L’Ance, l’associazione che raggruppa i costruttori, è preoccupata perché non basta la soluzione prospettata. Se committenti e operatori non avranno certezza che la misura sarà in vigore per un lungo periodo, si bloccheranno anche gli investimenti che si stanno preparando. I condomìni non vogliono rischiare di restare senza incentivo e quindi di dover pagare loro le spese sostenute se non riusciranno a concludere e pagare i lavori entro il 31 dicembre 2021. Lavori complessi, che richiedono certificazioni energetiche, autorizzazioni Pa che lavorando in smart working hanno ritmi rallentati.


questo articolo di trova a pagina 3