Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Impugnazioni Rottamazione al bando

No della Cassazione alla rottamazione ter sui giudizi concernenti le impugnazioni di cartelle di pagamento. Estromettendo la definizione agevolata dalle cause concernenti la riscossione, i Supremi giudici, con l’ordinanza n. 321 di ieri, hanno inoltre ritenuto dovuto il versamento dell’Irap da parte dello studio legale che svolge attività di recupero dei compensi professionali. I giudici con l’ermellino hanno così dichiarato inammissibile il ricorso presentato da uno studio legale associato al quale il fisco aveva notificato prima un accertamento e poi una cartella di pagamento dell’Irap sull’attività di recupero dei loro stessi crediti. Avviata la causa è entrata in vigore la rottamazione bis chiesta dai legali per una decurtazione delle somme notificate con l’ultimo atto. Ma i giudici del Palazzaccio hanno bocciato il gravame.


questo articolo di trova a pagina 28