Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Ires e Irap come le banche per le holding finanziarie

Assoholding, con la circolare 2 di ieri, insieme alla circolare Assonime 16/2019, guida gli operatori nella complessa applicazione dell’art. 162-bis del Testo unico che ha cercato di fornire un’univoca classificazione, ai fini fiscali, dei vari attori del settore finanziario. Le società di partecipazione finanziaria applicano le stesse regole di determinazione di Ires e Irap delle banche e sono soggette alla maggiorazione Ires del 3,5%, pur redigendo il bilancio con le regole del Codice civile. L’aliquota Irap maggiorata si applica anche alle società di partecipazione non finanziaria. Per stabilire se una società esercita in via esclusiva attività di assunzione di partecipazioni, si dovrebbero escludere dal ‘calcolo della prevalenza’ i meri investimenti di portafoglio da individuare nelle partecipazioni in società quotate inferiori al 3% o al 5%, se si tratta di Pmi. Sul punto si attendono chiarimenti delle Entrate.


questo articolo di trova a pagina 28