Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Iva ridotta per i lavori anti barriere

Stop alle barriere architettoniche. Via libera all’aliquota Iva agevolata. L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 3 di ieri ha affermato che possono avvalersi dell’aliquota al 4% i condomìni che realizzano interventi per eliminare le barriere architettoniche negli stabili. La realizzazione di queste opere può beneficiare dell’aliquota Iva ridotta se le stesse rispondono alle peculiarità tecniche indicate dall’art. 8.1.13 del Dm 236 del 1989. Pertanto, in caso di opera realizzata a seguito di contratto di appalto per la manutenzione straordinaria, qualora la stessa sia realizzata in deroga alle dimensioni minime previste dal citato Dm l’aliquota Iva applicabile sarebbe quella ridotta del 10% e non del 4.


questo articolo di trova a pagina 24