Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

L’aiuto per le vacanze che vale fino a 500 euro (con Isee sotto 40 mila euro)

Da domani i nuclei familiari con un Isee fino a 40mila euro potranno utilizzare il bonus vacanze per soggiornare in una struttura ricettiva italiana. La misura che vale 2,4 miliardi è stata prevista per rilanciare il settore ricettivo-alberghiero fortemente penalizzato dalla pandemia da Coronavirus. Il valore del voucher ammonta a 500 euro per le famiglie da tre componenti in su, scende a 300 euro per le coppie e a 150 euro per i single. L’agevolazione potrà essere utilizzata per i servizi forniti da alberghi, bed and breakfast e agriturismi in Italia a partire da domani e fino al 31 dicembre 2020. Sarà possibile beneficiare di uno sconto dell’80% sul soggiorno al momento del pagamento del conto in albergo, mentre il restante 20% è costituito da un credito d’imposta da portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi. Per effettuare la domanda è necessario scaricare la app gratuita IO. (Ved. anche Il Sole 24 Ore: ‘Bonus vacanze, il cessionario può solo compensare il credito’ – pag. 31)


questo articolo di trova a pagina 6