Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Patent box, restano le agevolazioni finanziate con risorse italiane

Il patent box non entra tra le misure finanziate dal Recovery plan ma resta sostenuto dalle risorse stanziate con la legge di Bilancio che ammontano a 5,8 miliardi. Dunque è stata fatta chiarezza sulle sorti della misura in corso che resterà finanziata da fondi italiani. In un primo tempo il Governo aveva ipotizzato di inserire l’agevolazione fiscale per brevetti e software tra gli interventi collegati alla ‘transazione digitale’ da sostenere con le risorse della Recovery and Resilience Facility. Poi, anche a seguito dell’aspro confronto all’interno della maggioranza, è stato deciso di far uscire il Patent dalle misure del Recovery. Nulla però è cambiato perché resta confermata la detassazione del 50% nel perimetro attualmente in vigore. L’Esecutivo ha deciso di destinare le risorse comunitarie agli investimenti che ora assorbono oltre il 70% totale dei fondi (nelle prime versioni si fermavano al 60%). Ad incidere anche il fatto che il Patent Box avrebbe rischiato di non superare l’esame di Bruxelles.


questo articolo di trova a pagina 8