Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Procedura Ue sui mutui italiani: più concorrenza

Oggi si terrà il Consiglio della Bce. Si discuterà del Pepp e, probabilmente, saranno riviste al rialzo le stime sull’inflazione. In Cina i prezzi alla produzione a maggio sono saliti ad un ritmo che non si vedeva dal 2008 ma nonostante l’aumento dei pezzi e la ripresa dell’economia a livello internazionale, in molti Paesi tra cui l’Italia, il Pil resta ampiamente sotto i livelli pre crisi. Proprio ieri l’Istat ha pubblicato nuovi dati sul crollo dei consumi durante la pandemia: nel 2020 la spesa delle famiglie è calata del 9% e nel primo trimestre si è registrato un ulteriore calo del 3,4%. La Commissione europea ha aperto una procedura di infrazione contro l’Italia chiedendo di applicare pienamente la direttiva Ue sul credito ipotecario. Scopo della direttiva è aumentare la protezione dei consumatori nel settore dei mutui e promuovere la concorrenza. Nel mirino della Ue anche i ritardi nei pagamenti. (Ved. anche Il Sole 24 Ore: ‘Credito, richiamo Ue per l’Italia ‘Aprire il mercato dei mutui’’ – pag. 24 e Italia Oggi: ‘Ritardi nei pagamenti e mutui da Bruxelles due ammonizioni’ – pag. 24)


questo articolo di trova a pagina 37