Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Recapture iperammortamento, poche esclusioni

Recapture dell’iperammortamento per delocalizzazione all’estero ancora senza chiarimenti sul concetto di beni destinati all’utilizzo in più sedi produttive. Dopo le precisazioni di Telefisco 2019 sull’individuazione delle cessioni rilevanti, le imprese sono in attesa di indicazioni tecniche su quei macchinari che, per loro natura, possono essere destinati all’estero senza far scattare il recapture. Il dl 87/2018 ha introdotto, per gli investimenti posti in essere dopo il 14 luglio 2018, due vincoli riguardanti la spettanza dell’iperammortamento: requisito di territorialità e decadenza retroattiva dell’agevolazione in caso di cessione a titolo oneroso o di delocalizzazione all’estero nel corso del periodo di fruizione del beneficio. La norma ha sollevato diversi dubbi applicativi su cui ancora manca un intervento ufficiale dell’Amministrazione finanziaria. Le Entrate hanno ribadito che delocalizzazione e cessione fanno perdere il beneficio.


questo articolo di trova a pagina 23