Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Residenti esteri, comunicazioni alle Entrate entro il 30 settembre

Ieri è stato pubblicato sul sito del Mef il decreto del 22 luglio scorso che fa slittare al 30 settembre la scadenza per la comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati finanziari dei conti per i cittadini contribuenti residenti all’estero. Siamo nel campo dello scambio automatico di informazioni nel settore fiscale. Per l’Italia la normativa di riferimento è il decreto del ministro delle Finanze 28 dicembre 2015 di attuazione della legge 18 giugno 2015 n. 95 e della direttiva 2014/107/UE del Consiglio che modifica la direttiva 2011/16/UE. Con il nuovo decreto, presto in Gazzetta Ufficiale, il termine che scadeva il 30 giugno è slittato al 30 settembre prossimo ed è stata rinviata anche la data di scadenza per la comunicazione delle Entrate alle altre amministrazioni finanziarie estere al 31 dicembre 2020. Sullo scambio di informazioni fiscali la pandemia ha avuto un chiaro effetto di rallentamento.


questo articolo di trova a pagina 20