Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Superbonus, proroga a dicembre 2022 senza condizioni

Nella versione definitiva del Recovery Plan sale a 8,26 miliardi (aggiuntivi) la dote per il Superbonus al 110%. Grazie ai nuovi fondi si allungano i tempi di applicazione della misura per gli Iacp al 30 giugno 2023 e per i condomini fino al 31 dicembre 2022, a prescindere dalla realizzazione di almeno il 60% dei lavori. Dunque, rispetto a quanto previsto nella legge di Bilancio 2021, la norma consentirà la conclusione degli interventi per i condomini alla fine del 2022 senza alcuna condizione. Complessivamente all’efficientamento energetico e alla messa in sicurezza sismica degli edifici, pubblici e privati, vanno 18,51 miliardi ma 10,26 servono per coprire spese già previste nei tendenziali. Sulla proroga del Superbonus il M5S non cede sottolineando che il Parlamento aveva già votato all’unanimità la richiesta di estensione al 2023.


questo articolo di trova a pagina 4