Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Terzo settore, tempi stretti per il Registro

Resta meno di un mese per approvare le regole del Registro unico del Terzo settore e riuscire ad assicurare il debutto nel 2021 dei nuovi regimi fiscali previsti dalla riforma. Poiché i nuovi regimi fiscali troveranno applicazione dall’anno d’imposta successivo all’operatività del Registro unico e al via libera della Commissione europea sulle agevolazioni, rinviare l’approvazione del decreto attuativo del Registro comporta uno slittamento in avanti di tutta la riforma. Anche la richiesta di autorizzazione a Bruxelles richiederà diversi mesi per la risposta. Il sottosegretario al Lavoro, Stanislao Di Piazza, ha annunciato l’aumento dei fondi per il cinque per mille dell’Irpef. Le imprese del Terzo settore temono che nel passaggio dai vecchi registri locali al nuovo non ci sia chiarezza sul mantenimento delle vecchi agevolazioni fiscali fino al debutto delle nuove e che si crei un aumento degli adempimenti.


questo articolo di trova a pagina 6