Rassegna Fiscale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Fiscale

Test antiriciclaggio per il 110%

Chi intende fruire del superbonus al 110% per i lavori di efficientamento energetico dovrà superare il test antiriciclaggio. Il professionista che per legge ha il compito di apporre il visto di conformità, dovrà acquisire dal contribuente lo specifico incarico di stipulare idonea assicurazione a copertura del rischio inerente all’apposizione del visto ed effettuare gli adempimenti antiriciclaggio. Dunque, anche per il superbonus il professionista dovrà adottare tutte le misure per l’adeguata verifica e la valutazione del rischio proporzionali all’entità dei rischi di riciclaggio e di finanziamento al terrorismo, nonché a dimostrare alle autorità di vigilanza e agli organismi di autoregolamentazione che le misure adottate sono adeguate al rischio rilevato. E’ quanto emerge dalla circolare n. 21 del 15 settembre 2020 della Fondazione consulenti del lavoro dedicata al superbonus al 110%.


questo articolo di trova a pagina 33