Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Anticipo Cig, possibile la rinuncia

Con il messaggio n. 4335/2020 l’Inps ha fornito le istruzioni in merito alla gestione delle domande di Cig Covid per periodi decorrenti dal 18 giugno. Fino a quando non è stata completata la domanda di cassa integrazione è sempre possibile rinunciare all’anticipo del pagamento del 40% da parte dell’Istituto nazionale di previdenza, eventualmente richiesto nella stessa domanda di cassa integrazione Covid. La richiesta di Cigo con l’anticipo del 40% va fatta online sul sito dell’Inps. A tal fine vanno inseriti i dati necessari per il pagamento tramite l’applicativo ‘Richiesta anticipo Cig’. Fino a quando la domanda non è definita, l’invio dell’anticipo non è consentito.


questo articolo di trova a pagina 32