Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Dal 26 ottobre in Cassazione parte il processo telematico

Ieri al ministero della Giustizia è stato firmato il Protocollo per l’avvio del processo civile telematico in Cassazione. Il prossimo 26 ottobre partirà la fase ufficiale di sperimentazione del deposito degli atti di parte per testare la funzionalità del sistema che porterà alla messa a regime del processo telematico di legittimità. Il Protocollo delinea le tappe per attuare il processo civile telematico in Cassazione secondo uno schema graduale: dal 26 ottobre partirà una sperimentazione a doppio binario, cartacea e telematica, in cui solo quella cartacea avrà valore legale; successivamente arriverà il deposito telematico facoltativo ma con valore legale degli atti introduttivi. Poi seguirà la possibilità di depositare telematicamente a valore legale anche per i magistrati. Con la digitalizzazione degli atti di avvocati e magistrati la durata e la qualità dei processo di lavoro ne gioverà in termini di efficienza. (Ved. anche Italia Oggi: ‘Processo telematico in Cassazione’ – pag. 25)


questo articolo di trova a pagina 36