Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Danno causato dal difensore

La corte di Cassazione, con l’ordinanza numero 13873/2020, ha affermato che un danno può essere ascritto al difensore tributario nel caso in cui la sua condotta paia la probabile causa della sua causazione. Nel caso in questione un commercialista, a causa della sua condotta inerte e negligente, avrebbe cagionato un danno alla società attrice.


questo articolo di trova a pagina 32