Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Durc prorogati fino a ottobre ma già si guarda a dicembre

In base alla legge 77/2020 che ha convertito il decreto Rilancio i Durc online, che recano una scadenza compresa tra il 31 gennaio e il 31 luglio 2020, rientrano tra i documenti cui la legge riconosce un’estensione di validità di 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza. Visto che lo stato di emergenza termina oggi, si legge nel messaggio Inps 2928/2020 pubblicato ieri, tutti i Durc online – che presentano una scadenza tra il 31 gennaio e il 31 luglio – devono essere considerati validi fino al 29 ottobre. L’Istituto, di fatto, interviene su una misura già superata, visto che lo stato d’emergenza è stato prorogato in Italia fino al 15 ottobre 2020. Se ne deduce che i Durc scadenti nel periodo indicati fruiranno automaticamente di una nuova estensione della scadenza che si protrarrà sino al 90° giorno successivo al 15 ottobre, vale a dire al prossimo 13 dicembre. Occhio che la proroga automatica non vale per tutte le situazioni.


questo articolo di trova a pagina 29