Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Giustizia in stallo, la mossa di Bonafede

Sulla riforma della giustizia Lega e M5S non riescono a trovare un’intesa. Sulla fiducia al decreto Sicurezza bis si profila un braccio di ferro lunedì prossimo. Le polemiche non mancano. Il Carroccio insiste che non voterà una riforma ‘vuota e inutile’. Salvini minaccia lo spauracchio delle urne. Di Maio non molla e sembra intenzionato ad andare avanti. Il Guardasigilli Bonafede si è detto disponibile a qualunque proposta ma, polemicamente, ha ricordato di non essere al governo con Forza Italia. I punti caldi riguardano le intercettazioni, la separazione delle carriere dei magistrati e i termini della prescrizione. (Ved. anche Il Sole 24 Ore: ‘Giustizia, Bonafede prova a mediare ma restano i nodi prescrizione e penale’ – pag. 5)


questo articolo di trova a pagina 5