Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

La bussola della Cassazione sullo stop alle udienze penali

Sospensione della prescrizione ma nessuno stop per i procedimenti in cui sono state adottate misure cautelari con termini in scadenza. Dalla Corte di cassazione arrivano le prime indicazioni operative alla luce delle ricadute sui giudizi penali del decreto legge ‘Cura Italia’ che ha esteso al 15 aprile il rinvio delle udienze e la sospensione dei termini, ferma la possibilità per i capi degli uffici giudiziari di prolungare la sospensione. Chiarimenti quanto mai opportuni visto che la norma non è ‘tarata’ in particolare sul giudizio di legittimità. La Suprema Corte precisa che le udienze di rinvio dovranno essere fissate in una data che assicuri che il termine con ‘computo a ritroso possa essere interamente sfruttato, tenendo conto a tal fine della porzione di esso eventualmente trascorsa al di fuori del periodo di sospensione. Indicazioni delle Corte anche sull’impatto per i termini di prescrizione.


questo articolo di trova a pagina 27