Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

L’anticipo del Tfs/Tfr avanza piano

Ieri il consiglio di amministrazione dell’Inps ha approvato la convenzione per la gestione del Fondo di garanzia relativo all’anticipo del Tfs/Tfr ai dipendenti pubblici. Si è fatto così un nuovo passo in avanti, ma non l’ultimo, verso l’attuazione di una disposizione contenuta nel decreto legge n. 4/2019, in vigore dal 29 gennaio 2019. La convenzione ora deve essere firmata dai ministeri dell’Economia e del Lavoro. Ma l’Inps ha già trasmesso la bozza di una circolare con le istruzioni operative che devono utilizzare le banche e gli enti erogatori per accedere alla garanzia. Al termine del percorso i pensionati potranno richiedere la certificazione necessaria ad ottenere l’anticipazione a una delle banche aderenti all’operazione, ossia a quelle che materialmente anticipano i soldi.


questo articolo di trova a pagina 35