Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Lesione dell’affidamento, la Pa deve risarcire i privati

La pubblica amministrazione deve comportarsi secondo i principi di lealtà e correttezza anche quando agisce nell’ambito dei propri poteri autoritativi e nella fase anteriore all’adozione del provvedimento. Altrimenti è tenuta a risarcire il danno conseguente alla lesione dell’affidamento del privato. L’ha affermato la Corte di cassazione a Sezioni unite nell’ordinanza n. 8236/2020 che, in sede di regolazione della giurisdizione tra giudice amministrativo e ordinario, ha affrontato il rilievo della fiducia nei rapporti tra cittadino e Pa, aderendo all’orientamento ricostruttivo che amplia i margini di tutela del cittadino, frustrato nelle sue aspettative da comportamenti dilatori e sleali della Pa.


questo articolo di trova a pagina 24