Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Mediazione obbligatoria per le liti da lockdown

La conversione in legge del decreto 28/2020 ha allargato l’ambito della originaria decretazione d’urgenza introducendo misure volte ad agevolare soluzioni conciliative delle liti civili. Sono state infatti sottoposte alla mediazione preventiva le controversie relative alle obbligazioni contrattuali derivanti dall’emergenza sanitaria. Per farlo il dl 28 innesta un nuovo comma 6-ter all’art. 3 del dl 6/2020, che già era stato modificato dal ‘Cura Italia’. L’obiettivo del nuovo comma 6-ter è quello di offrire uno spazio regolamentato per la soluzione negoziale in mediazione di quelle controversie relative a obbligazioni contrattuali che trovano la loro genesi nelle problematiche derivanti dalle misure restrittive per l’emergenza da Coronavirus. I costi molto ridotti del primo incontro di mediazione e la possibilità di fruire del credito d’imposta costituiscono poi un incentivo per uno strumento che mira a raggiungere soluzioni rapide e condivise che permettano un’immediata ripresa dei rapporti in ambito sociale-economico.


questo articolo di trova a pagina 24