Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Nuovo Dl, stop un mese all’impresa che non chiude

Ieri il Consiglio dei ministri ha approvato un nuovo decreto legge per costruire la ‘legge quadro’ sulle misure di emergenza. Rischiano uno stop fino a 30 giorni gli esercizi commerciali che non rispetteranno gli obblighi di chiusura imposti dai decreti per contenere il contagio da coronavirus. Chi verrà colto fuori casa senza adeguata giustificazione (lavoro, salute o esigenze indifferibili, tipo spesa) incapperà in una multa da 400 a 3mila euro, che diventano 6mila per i recidivi. Importi a cui si applica lo sconto del 30% per chi paga in fretta. Salta, invece, dal testo finale la previsione del fermo amministrativo dell’auto. Tuttavia, chi commetterà le violazioni in auto subirà l’aumento di un terzo della sanzione. Buone notizie, invece, per i 100mila denunciati nei giorni scorsi perché il decreto legge di ieri fa decadere la rilevanza penale. Cade dunque la prospettiva di essere messi a processo e di vedersi macchiare la fedina penale. (Ved. anche Italia Oggi: ‘Multe fino a 3 mila euro a chi esce’ – pag. 4 e ‘Mano pesante su chi fa il furbo’ – pag. 31)


questo articolo di trova a pagina 4