Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

P.a., buonuscita più pesante

Buonuscita più pesante per i dipendenti pubblici. Scatta da quest’anno, infatti, la detassazione del trattamento di fine servizio, in misura tra l’1,5 e il 7,5% sotto forma di minori tasse pagate (Irpef), rispettivamente quando la liquidazione avvenga a distanza di un anno o di cinque anni dalla cessazione dal servizio. Lo spiega l’Inps nella circolare n. 90/2020 dando attuazione alla misura introdotta dal dl n. 4/2019, d’accordo con ministero del Lavoro e Agenzia delle Entrate. Lo sconto si applica fino a un importo massimo di 50mila euro di buonuscita, cosicché il guadagno massimo oscilla tra i 750 e 3.750 euro.


questo articolo di trova a pagina 31