Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Ricollocazione, via agli sgravi

Con la circolare n. 77/2020 l’Inps rende operativo l’incentivo della legge n. 205/2017. Diventa dunque operativo l’incentivo per la rioccupazione, ossia lo sgravio sulle assunzioni dei soggetti beneficiari di assegno di ricollocazione. Dal corrente mese di giugno i datori di lavoro, le imprese ed i professionisti possono fruire dello sconto del 50% dei contributi dovuti sui neoassunti, entro il tetto annuo di 4.030 euro, indicando il beneficio sulla denuncia contributiva Uniemens. Ma prima occorre l’autorizzazione dell’Inps, che si richiede online. Fino ad agosto, inoltre, sarà possibile recuperare l’arretrato.


questo articolo di trova a pagina 34