Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Ridimensionato il circuito Adr Negoziazione out dal lavoro

Il disegno di legge delega sulla riforma del processo civile approvato dal Cdm ridimensiona pesantemente il circuito alternativo della conciliazione e negoziazione. Il testo ridimensiona anche l’utilizzo della negoziazione assistita per le cause di lavoro. Questo, accompagnato da una drastica riduzione delle materie oggetto di conciliazione porta se non all’evaporazione delle Adr, almeno a un loro significativo ridimensionamento. Preoccupata l’avvocatura, soprattutto i giuslavoristi che fanno notare come la negoziazione assistita in materia di lavoro è stata di fatto stralciata dal testo adottato in Cdm. Anche l’Organismo congressuale forense (Ocf) considera ‘inaccettabile’ l’intervento dell’ultima ora che nei fatti ha sfilato le controversie di lavoro dal perimetro della negoziazione assistita. La negoziazione rischia di rimanere confinata al diritto di famiglia mentre la conciliazione rimarrà possibile nell’area dei diritti reali, dei patti di famiglia, dell’affitto di azienda e delle successioni.


questo articolo di trova a pagina 32