Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Salvataggio Alitalia, la lettera dell’Ue: chiarimenti sulla nuova società

La nuova Alitalia, nata con un’iniezione di 3 miliardi di soldi pubblici venerdì prossimo dovrà fornire le risposte agli interrogativi che la direzione generale della Concorrenza Ue ha rivolto al Governo in una lettera inviata lo scorso 8 gennaio. Lo scorso 21 dicembre Ita – Italia Trasporto Aereo Spa aveva mandato a Bruxelles il nuovo piano industriale che ha suscitato la richiesta di chiarimenti da parte dei tecnici della Commissione Ue. La lettera mira a chiarire se c’è discontinuità economica tra la newco e la vecchia compagnia aerea e le condizioni di mercato. L’Antitrust Ue ha già aperto due indagini nell’aprile 2018 e nel febbraio 2020 rispettivamente per il prestito ponte da 900 milioni e per un altro prestito da 400 milioni per capire se si tratta di aiuti di Stato illegali. In caso di conferma gli aiuti andrebbero restituiti allo Stato italiano. (Ved. anche Il Sole 24 Ore: ‘Alitalia, il decollo è difficile Bruxelles chiede chiarimenti’ – pag. 17)


questo articolo di trova a pagina 32