Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Scalone, indicizzazione, spesa: mina pensioni a fine 2021

Mina pensioni. In assenza di interventi di riforma la scadenza del 31 dicembre 2021 potrebbe trasformarsi in una sorta di ingorgo pensionistico. Con la fine della sperimentazione triennale di Quota 100 si materializzerà un nuovo ‘scalone’ di cui il Governo parlerà con i sindacati nell’incontro previsto per il 27 gennaio. Si lavora su due possibili opzioni: il ricorso a una Quota 102 tutta ‘contributiva’ e una flessibilità calibrata invece sui lavori gravosi o più usuranti, soluzione preferita anche dal premier. Ma dal 1°gennaio 2022 finirà anche la stretta alle indicizzazioni degli assegni pensionistici che garantisce 3,6 miliardi di risparmio nel triennio 2019-2021 e quasi per nulla scalfita dalla mini rivoluzione introdotta dall’ultima manovra. Sempre nel 2022 la spesa pensionistica dovrebbe sfondare il tetto dei 300 miliardi sotto la spinta dei nuovi pensionamenti anticipati.


questo articolo di trova a pagina 2