Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Somministrazione esentata dalle nuove regole

La somministrazione di manodopera non è soggetta ai nuovi adempimenti introdotti dall’articolo 17 bis del decreto fiscale mentre i servizi di natura intellettuale vi rientrano. Questi due chiarimenti sono contenuti nella circolare n. 1/E/2020 che l’Agenzia delle Entrate ha dedicato ai nuovi adempimenti in materia fiscale degli appalti. Il documento di prassi amministrativa chiarisce che il contratto commerciale di somministrazione non può rientrare nel perimetro delle nuove regole in quanto si concretizza nella messa a disposizione di personale a terzi da parte di imprese appositamente autorizzate e non, invece, nella realizzazione di un’opera o un servizio. In merito agli appalti di servizi la circolare chiarisce che ‘il concetto di manodopera ricomprende tutte le tipologie di lavoro, manuale e intellettuale’. Le società che forniscono servizi di tipo intellettuale (ad esempio consulenze) ricadranno nel perimetro delle nuove regole. (Ved. anche Italia Oggi: ‘Somministrazione esclusa dalla nuova stretta’ – pag. 28)


questo articolo di trova a pagina 23