Rassegna Legale

Rassegna stampa fiscale e legale gratuita
Rassegna Legale

Violazioni del diritto Ue, tutele rafforzate per i whistleblowers

E’ stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la direttiva 2019/1937 che rafforza le tutele per i whistleblowers ossia per i soggetti che segnalano illeciti in enti pubblici e privati. Scopo delle nuove norme è garantire un elevato livello di protezione per gli informatori contro le ritorsioni. Le autorità nazionali saranno obbligate a informare adeguatamente i cittadini e a impartire ai funzionari pubblici una formazione su come gestire le segnalazioni. Le novità pongono sullo stesso piano i dipendenti del settore pubblico e del settore privato. All’interno della figura del whistleblower tutelato non troviamo solo manager e dipendenti ma anche soggetti esterni come lavoratori autonomi, tirocinanti, fornitori e soggetti che lavorano sotto la direzione di appaltatori.


questo articolo di trova a pagina 4